Astronomia e antica architettura sull'arco alpino

libri/priuliverlucca17.jpgdi

Lo studio accurato, condotto con le più moderne tecniche di rilevamento e di georeferenziazione, ha mostrato che l'osservazione del cielo e la conoscenza dei cicli astronomici fondamentali mostrati dal sole, dalla luna e dalle stelle, condizionarono in maniera molto determinante sia il modo di disporre le pietre sia l'orientazione delle strutture che ne derivarono, rispetto alle direzioni astronomiche fondamentali. Un altro aspetto molto importante è relativo all'uso rituale e simbolico che le antiche popolazioni alpine fecero delle osservazioni astronomiche. Anche a quel tempo, come ora, l'uomo era in cerca di risposte in relazione alla sua origine al suo destino e al mondo che lo circondava. Questo libro descrive i risultati più recenti ottenuti dallo studio archeologico, storico e astronomico delle antiche popolazioni alpine e dei reperti che ci hanno lasciato e fornisce risposte inedite a molti quesiti che fino ad ora erano rimasti senza un'adeguata spiegazione. Sommario Introduzione Glossario L'Archeoastronomia Il simbolismo cosmico degli antichi La datazione dei siti e dei reperti archeologici La misura del tempo e il calendario in ambito alpino Il megalitismo in Europa L'Astronomia e l'architettura nei siti preistorici e protostorici in ambito alpino L'Astronomia e il culto dei morti presso le popolazioni alpine dal Neolitico all'età del Ferro Il Cromlech del Piccolo San Bernardo L'enigma delle strutture megalitiche della Val d'Ossola Le strutture fortificate della Val d'Intelvi Le strutture megalitiche delle Valbrembana Le strutture litiche del Monte Avaro Conclusione Bibliografia

Editore: Priuli & Verlucca, Editori - Scarmagno (To)

Email: info@priulieverlucca.com