Dalle terre del nord

libri/cdavivalda29.jpgdi Massimo Maggiari

Dalle Terre del Nord, basato su viaggi compiuti dall'autore intorno al circolo polare artico e ispirato dalla scoperta del passaggio di Nord-Ovest dell'esploratore norvegese Roald Amundsen, conduce il lettore attraverso le aree geografiche che coprono quel vasto territorio che va dall'Islanda all'Alaska attraverso la Groenlandia e il Canada artico di Nunavut, ma anche sulle Alpi che per anni sono state per l'autore una vera palestra di apprezzamento del sublime e di come viene percepito nel paesaggio montano. Un'ultima parte infine è dedicata all'approfondimento della cultura inuit, del suo sistema di credenze e della sua mitologia, all'aspetto cioè antropologico e umano fondamentale per entrare veramente dentro all'anima del mondo artico: il luogo forse più antico da cui la vita si è irradiata come una luce immensa sull'intera crosta terrestre. Autore: Massimo Maggiari. Nato a Genova, attualmente vive a Charleston, nella Carolina del Sud, dove insegna lingua e letteratura italiana al College di Charleston. Ha collaborato a diverse riviste d'italianistica in Italia, in Germania, negli Stati Uniti e in Sud Africa dedicando anni di studio alla poesia orfica ed ermetica. Tra le sue pubblicazioni: il saggio Cosmo e archetipi nella poesia di Arturo Onofri (1998), i quattro volumi della rivista Le acque di Ermes (1999-2006), una raccolta di versi, Terre lontane/Lands Away (1999) e il racconto in versi della scoperta del passaggio di Nord- Ovest, Aurora Borealis (2001). Vincitore del Premio Pea - scrittori liguri nel mondo - 2008.

Editore: Cda & Vivalda Editori - Torino

Email: cdavivalda@cdavivalda.it