Dolomiti e calcari di Nordest

libri/cdavivalda21.jpgdi Alessandro Gogna

Non possiamo capire la storia dell'arrampicata verso le più alte difficoltà se non conosciamo le vie delle Dolomiti. Ma non possiamo capire del tutto le Dolomiti - divenute italiane solo dopo la Grande Guerra - se non estendiamo la conoscenza anche ai gruppi calcarei austriaci, bavaresi e sloveni, dove sono state tracciate tantissime vie importanti e affini, nell'inesauribile corsa verso l'estremo su roccia. Ecco perché questo libro colma un'antica e grave lacuna nella nostra cultura dell'arrampicata. Solo un protagonista esperto come Alessandro Gogna poteva darci un'opera così affidabile, grazie alla sua lunga pratica sulle pareti di un'area tanto estesa, verificata sulla letteratura e sulle testimonianze dei più forti scalatori. Una ricostruzione storica che aggiorna il suo "Sentieri verticali" (Zanichelli 1987), e lo completa ampliando l'indagine a gruppi come il Kaisergebirge, il Karwendel, il Dachstein, il Gesäuse.

Editore: Cda & Vivalda Editori - Torino

Email: cdavivalda@cdavivalda.it