K2 - Uomini Esplorazioni Imprese

libri/deagostini07.jpgdi

Nel cinquantesimo anniversario della salita vittoriosa della spedizione di Ardito Desio avvenuta il 31 luglio 1954, questo volume, nato dalla collaborazione tra De Agostini e Club Alpino Italiano, vuole essere l'opera di riferimento sul K2: non "un" libro sul K2, ma /l'opera di riferimento sul K2: "il" libro, l'opera ufficiale del CAI, dove per la prima volta la Grande Montagna viene svelata anche in tutti gli aspetti che finora erano rimasti sconosciuti. Dalle prime esplorazioni fino a oggi il testo ne ripercorre la lunga e complessa storia, con taglio giornalistico e quindi accattivante, ma rigoroso, frutto di una approfondita ricerca di fonti documentarie, molte delle quali inedite. Specifici box mettono in luce via via la personalità e le imprese dei principali protagonisti, noti e meno noti. E poiché la "conquista" del K2 affonda le sue radici nella ricerca scientifica, ampio spazio viene dato anche a questo aspetto, non meno importante di quello puramente alpinistico. Particolarmente interessante poi il capitolo finale, che da un lato denuncia il negativo impatto ambientale dovuto alle innumerevoli spedizioni succedutesi nel corso degli anni (non solo sull'ambiente fisico, ma anche sulle culture locali), e dall'altro descrive le iniziative internazionali in atto volte al recupero dell'equilibrio ambientale e umano.

Editore: Istituto Geografico De Agostini - Novara

Email: relazioni.esterne@deagostini.it