Orme sulla neve

libri/frattini.jpgdi Stefano Frattini

100 pagine ORME SULLA NEVE In questa sua prima esperienza letteraria, l'Autore si cimenta nel raccontare, con un linguaggio semplice e facilmente capibile, un'impresa alpinistica: la scalata alla cima dell'Helsenhorn, una /un'impresa alpinistica: parete impegnativa che sale a 3.272 metri di quota sopra il Devero. Ma nel suo racconto, Stefano non si ferma a raccontare la cronaca di quell'ascensione, ma ti fa vivere insieme a lui quei momenti, sembra che ti prenda per mano e ti accompagni in quella natura. Ti trasmette veramente quella gioia e quella serenità che a volte trovi solamente nella solitudine ed a pieno contatto con il Creato. E' un ritorno alla sua ancor vicina giovinezza (l'Autore ha 27 anni) trascorsi alle pendici del Monte Rosa, a Macugnaga. In questo libro l'Autore ci invita a ritrovare i ritmi lenti della natura, per lasciare le orme dei nostri ideali sul cammino della vita. Diventa allora facile sognare, con le due originali favole ambientate nei boschi. Nella seconda parte, Stefano raccoglie alcuni pensieri di alpinisti, avventurieri, santi, pensatori, persone comuni e amici bolzanesi. Sono citazioni che ci aiutano a riflettere su ciò che è l'uomo. A volte siamo così distratti dalla nostra fretta quotidiana, al punto di offuscare il vero valore delle cose. (testo di Carlo Frattini)

Editore: Stefano Frattini - Bolzano Novarese

Email: maya.smgt@tiscali.it