Rifugio Torino

Nome: Rifugio Torino
Altitudine: 3.329m (vecchio) e 3.375m (nuovo)
Proprietà: Club Alpino Italiano Sezioni di Torino e Aosta
Tel. +39 3402270121
Cell. gestore +39 3356184758
Posizione: Colle del Gigante
Località: Courmayeur
Apertura: periodo estivo
Note: date di apertura indicative
Posti letto: 215
Locale invernale: si
Note:I rifugi vecchio e nuovo sono collegati fra loro da una scalinata di 222 gradini
www: www.rifugiotorino.it

 

 

 

Accessi

Da Courmayeur, prendiamo gli impianti di risalita a La Palud per Punta Helbronner. Possiamo scendere sia al Rifugio Torino che direttamente a Punta Helbronner dato che la differenza di dislivello è minima.

Da Chamonix, prendiamo gli impianti di risalita ed arriviamo all'Aiguille du Midi (3.842 m) e quindi per Punta Helbronner o direttamente per il Rifugio Torino.

 

La traversata del Monte Bianco

Le funivia del Monte Bianco è suddivisa in sei tronconi:

  • La Palud (1.370m) - Mont Frety (Pavillon) (2.178m)
  • Mont Frety (Pavillon) (2.178m) - Colle del Gigante (3.329m)
  • Colle del Gigante (3.329m) - Punta Helbronner (3.452m)
  • Punta Helbronner (3.452m) - Aiguille Du Midì (3.842m)
  • Aiguille Du Midì (3.842m) - Plan des Aiguilles (2.317m)
  • Plan des Aiguilles (2.317m) - Chamonix (1.035m)

Presso il Pavillon - Mont Fréty è presente il Giardino Botanico Alpino Saussurea (l'ingresso è compreso nel prezzo della funivia).
L'ultimo tratto italiano è Punta Helbronner che rappresenta il confine con la Francia. Di fronte si trova la Glacier du Geants percorribile in funivia o a piedi (muniti di adeguata attrezzatura alpinistica, essendo in alcuni punti crepacciato), in circa tre ore e che porta all'Aiguille du Midi o al Rifugio Cosmiques.

Maggiori dettagli al sito: www.montebianco.com
 

 

Immagini

Vista dal rifugio Torino sul Dente del Gigante, l'Aiguille de Rochefort e Le Grandes Jorasses (in primo piano l'Aiguille Merbrees)

I lavori nei pressi del rifugio (Agosto 2011) per la costruzione della nuova funivia sul Monte Bianco

Approvigionamenti al rifugio Torino